LE MAGGIORI DOMANDE POSTE DAI NUOVI CLIENTI:

Si, certamente! Noi trattiamo solo prodotti con certificazioni ambientali.

Può tranquillamente utilizzare la nostra 70 gr, per stampe anche fronte e retro in bianco e nero,
il prodotto è eccezionale, accettiamo qualsiasi sfida!

In effetti, fino a 15 anni fa sul mercato era l’unica carta presente, poi con l’avvento di nuove tecnologie, nuovi produttori,
maggiore sensibilità all’ambiente (meno pesa la carta meno alberi vengono abbattuti) il mercato si è spostato su grammature minore
(si parla di 5/10 Gr. al Mq., al tatto la differenza è quasi impercettibile) ma aumentando il punto di bianco e spessore del prodotto.
Se sulla carta che oggi usate non è riportata nessuna grammatura, al 99,99% state comprando carta con un peso inferiore agli 80 grammi.
I produttori non sono obbligati ad apporre questo valore sulla scatola del prodotto e la trasparenza purtroppo è merce rara.

Ci sono capitati molti casi di clienti “vittime” e ricattate dai fornitori delle stampanti/multifunzioni. Le nuove macchine sono testate
per stampare da grammatura 56 fino a 250, quindi perché solo la 80 grammi? Purtroppo, molte volte si tratta di poca conoscenza
del prodotto, lasciamo ai vari professionisti le proprie competenze. La carta deve essere di buona qualità e con minime polveri di rilascio.

Dipende dalla Vs. stampante: se Inkjet e stampate solo su un lato, meglio andare sulla 75 Gr., se stampante fronte e retro a colori,
meglio la 80 Gr. Se stampate con una stampante laser, solo da un lato, la 70 Gr. va benissimo, su entrambi i lati Vi consigliamo la 75 Gr.
La 80 Gr. invece navigator è talmente spettacolare come carta, che va bene in qualsiasi condizione d’utilizzo.

Se per qualsiasi motivo non dovesse soddisfare le Vs. aspettative la carta consegnata verrà ritirata e sostituita
con il prodotto di qualità superiore, mantenendo la stessa quotazione, dove possibile. Nessun costo a Vostro carico.

Certamente!!! Se io cerco sul mercato troverò sempre dei prodotti più economici, ma francamente, quanto tempo ci si perde?
Che vantaggio si ottiene? E i prodotti sono equiparabili? i nostri articoli sono CONTINUATIVI e tra i migliori presenti sul mercato
in termini di tatto e vista. Basta con risparmi di qualche euro, per poi vedersi recapitare della carta “giallina”.

Questa situazione ci accade frequentemente. Il Vs. fornitore Vi conoscenze e lui sa perfettamente i Vs. consumi.
Noi no. Se avete prezzi più bassi e comprate solo “carta”, siete già posizionati molto bene ed è giusto
che continuiate con il vostro fornitore, se invece acquistate molti altri prodotti e articoli, sarebbe interessante
poter effettuare una valutazione anche di quest’ultimi. Probabilmente il mancato guadagno sulla carta viene recuperato
(come abbiamo avuto modo di appurare in altre occasioni) su tutto il resto del materiale.

A parte la cancelleria, quanto fatturato sviluppate al Vs. fornitore abituale? Molti clienti acquistano dallo stesso fornitore, Dpi, Gadget, Arredamento, Tipografia, Toner, Stampanti ecc… Possiamo assicurare che, ogni volta che ci siamo trovati di fronte a prezzi “bassi” sulla carta, facendo poi un confronto del rimanente materiale acquistato, siamo riusciti a far ottenere un risparmio medio al cliente del 18%,
pur con il prezzo della carta più alto. In alcuni casi ci siamo trovati di fronte a dei veri e propri “furti” in altri casi a fornitori meravigliosi. Confrontare è un vantaggio, soprattutto per Voi.

Speriamo che prima o poi ne vogliate anche a noi e l’importante è capire se possiamo esserVi utili. Avete un problema con la carta
o volete fare un confronto di prezzi trasparente? Se si, possiamo aiutarvi, magari anche solo fornendo gli articoli che Vi creano disagio,
il resto potete continuare ad ordinarlo da Vs. fornitore abituale.

Qui Vi possiamo aiutare! In fase ordine, vengono richieste al cliente tutte le sue particolarità e soprattutto in casi similari,
puntiamo ad attivare il servizio “club” cioè ordine programmato con 4 gg di preavviso, cioè evitiamo di fare la consegna nelle 24 ore,
che crea solo problemi, decidiamo ad esempio che ogni 20 del mese Vi consegniamo 40 risme di carta, 4 gg. prima Vi chiamiamo
per capre se ci siete, se tutto ok, se vi serve altro materiale, se procediamo con le 40, se aggiungerne o consegnarne di meno.

Ad oggi queste condizioni sono valide solo per le regioni: Veneto e Friuli-Venezia Giulia più la provincia di Ferrara.
In caso di consegne in località diverse, valuteremo: consumi e luogo, fornendoVi una quotazione ad hoc.

Si possono fare se soddisfano le seguenti condizioni, minimo consegna nelle filiali di 25 risme, con contributo spese di trasporto.
Se invece la carta viene accorpata ad altro materiale, viene applicato il porto franco.

il metodo più semplice è attraverso il ns. portale: www.tidiemme.com, al quale può registrarsi e vedere in autonomia
prezzi e disponibilità merce, altrimenti tramite mail all’indirizzo: ordini@tidiemme.com o tramite telefono allo 0425.072110.

in qualsiasi momento, telefonando all’agente di zona o al servizio clienti numero: 0425.072110
o scrivendo alla mail ordini@tidiemme.com, potrà effettuare la pratica facilmente.